LA NUOVA INSTALLAZIONE DELL’ASSESSORE CUSUMANO


L’immagine dell’assessore al Turismo in stile pop art a Torre Alba. L’opera si intitola “A ttia talìu”.

Torre Albra CusumanoDopo il rubinetto, la scritta Love e il lucchetto dell’amore, la nuova installazione ideata dall’assessore al Turismo Vincenzo Cusumano farà certamente discutere. Si tratta di una gigantografia con il viso dell’assessore in stile pop art che coprirà un’intera facciata dell’edificio di Torre Alba.

«L’idea mi è venuta quando abbiamo organizzato la mostra di Andy Warhol a Terrasini», spiega Cusumano. Il titolo dell’opera è “A ttia talìu”.
«È un modo – spiega ancora il vulcanico assessore – per spiegare ai cittadini che l’amministrazione non toglie mai lo sguardo dai loro problemi, dalle loro necessità».

Qualche perplessità da parte del sindaco Giosuè Maniaci: «All’inizio non eravamo tanto convinti, ma dopo le minacce dell’assessore di smontare rubinetti, catenacci etc., in giunta abbiamo dovuto cedere».
L’opera sarà inaugurata durante la prossima Festa di li Schetti. Noi della redazione prevediamo, per l’occasione, la probabile “alzata” dell’assessore.


 

Commenta su Facebook
One comment on “LA NUOVA INSTALLAZIONE DELL’ASSESSORE CUSUMANO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *