TERRASINI TRE METRI SOPRA IL CIELO


Inaugurata ieri “Sigillo” l’installazione che piace pure a Federico Moccia. Il famoso scrittore ha dedicato sulla sua pagina Facebook un post alla scultura ideata dall’assessore Vincenzo Cusumano. Successo intanto per le iniziative natalizie. Il sindaco: “Siamo un paese turistico. Attenzione alta tutto l’anno”.

Interno 1

 


di Franco Cascio


 

“Sigillo” cattura l’attenzione niente poco di meno che di Federico Moccia. D’altronde il lucchetto dell’amore lo ha inventato lui, lo scrittore più amato dagli innamorati, l’autore di best seller come, appunto, Tre metri sopra il cielo e Scusa se ti chiamo amore. Il lucchetto come simbolo dell’amore eterno, una metafora utilizzata dalle coppie di innamorati in tutte le parti del mondo. Lo scrittore romano è rimasto così colpito dall’installazione (un grande lucchetto con una chiave in cui campeggia la scritta “love”, in continuità con la precedente installazione posta all’altezza della Villa a Mare) da dedicarle un post sulla propria pagina Facebook.

Con la nuova opera artistica, inaugurata ieri, collocata sul lungomare all’altezza della piazzetta Belvedere, continua quindi l’attività di recupero dell’intera zona del lungomare, per troppo tempo trascurata, voluta dall’attuale amministrazione comunale guidata dal sindaco Giosuè Maniaci. L’installazione è stata donata dal Birrificio artigianale Bruno Ribadi, mentre le panchine in legno, poste ai lati, da Peter Polizzi.

Interno 2«Sigillo – dice l’assessore al Turismo Vincenzo Cusumanoè un’opera pensata per dare luce a uno dei più bei balconi terrasinesi, quella che presentiamo a chiusura di un anno ricco di novità per il nostro paese. Ricordando la realizzazione di LOVE è ancora con amore che vogliamo guardare: alla vita e alla gente. Un sigillo per custodire un bene prezioso, ma soprattutto una chiave per aprirci a nuove opportunità. Tutto questo in un’unica grande installazione che è pronta ad accogliere quanti vorranno “legarsi” a Terrasini».
Intanto, proseguono le manifestazioni natalizie organizzate dall’amministrazione comunale. Ieri grande partecipazione per la terza edizione della “Sagra dei limoni”. Degustazioni, street art, artisti di strada, un’iniziativa che ha coinvolto le attività commerciali del centro e che ha registrato una massiccia partecipazione da parte di terrasinesi e di visitatori.

ieri sera 3«Terrasini, è uno dei quei centri turisti siciliani che accoglie visitatori 365 giorni all’anno – dice il sindaco Maniaci – non dobbiamo mai dimenticarlo. Le manifestazioni come quella di ieri, così come le iniziative culturali, fanno in modo che Terrasini, insieme alle sue bellezze naturali e artistiche, accolga nel migliore dei modi i suoi ospiti».


 

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi articolo precedente:
comitato
“ACQUISTA IN PAESE”. I Commercianti Di Cinisi Lanciano La Campagna Natalizia

Una campagna natalizia di sensibilizzazione per l’acquisto dei prodotti del territorio. È questa la nuova iniziativa lanciata dal "Comitato attività...

Chiudi