SANSON, IL GRANDE NAVIGATORE SOLITARIO, TORNA A TERRASINI


Antonio Sanson, il navigatore solitario degli Oceani, ritorna dopo due anni a Terrasini richiamato dal nostro mare e dalla nostra costa. La prima volta approdò nel nostro porto alla fine di luglio 2016 e, in quella occasione, realizzammo una bellissima intervista al simpatico e affabile veleggiatore, che oggi vi riproponiamo.

Intanto questo pomeriggio alle ore 18 nell’Ex Antiquarium, ospite d’onore del Primo Cittadino di Terrasini, ci racconterà la sua straordinaria esperienza in viaggio per i mari con la sua barca a vela. E Terrasini sarà, appunto, al centro del suo racconto.

sanson copertina 2Scrivemmo nel 2016: «Lui dice che è più pericoloso viaggiare in autostrada. Sarà, ma l’idea di mezzo guscio di noce, che galleggia in un oceano, sono in pochi ad accettarla.
Per incontrarlo e parlargli in tutta tranquillità siamo scesi al porto di buonora, anticipando il Sindaco e il Tenente Lamanna. Lo confessiamo: ci aspettavamo un duro, uno di quelli che non va per il sottile come si conviene a chi, da solo, per tre anni ha avuto a che fare con le insidie oceaniche.
E invece, dopo averlo guardato negli occhi e avergli parlato, ne abbiamo tratto una sensazione opposta. Anzi, più che una sensazione, una certezza: quella di un uomo dai modi estremamente gentili (quasi raffinati), solare, felice e soprattutto umile nel confessare la sua umana debolezza (gli manca l’anziana madre), se di debolezza si tratta. Il che ditemi se non è veramente raro di questi tempi!
Ma soprattutto ci preme sottolineare che si percepiva dal suo parlare una vasta cultura, quella che si acquisisce soltanto girando per il mondo.
Come abbiamo scritto in un precedente servizio, Antonio Sanson ha iniziato il suo giro in barca a vela l’8 giugno 2013, partendo da Grado (Gorizia), approdando nei porti più impensabili. E oggi, pensate un po’, è qui, a Terrasini, dove rimarrà ancora un paio di giorni.
Speriamo di lasciargli un gran bel ricordo e che il nome Terrasini possa continuare a veleggiare con lui ancora per molto».

ECCO L’INTERVISTA REALIZZATA NEL LUGLIO 2016. A QUESTA SERA (sabato 29 settembre 2018)


Commenta su Facebook
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi articolo precedente:
ROSARIO PALAZZOLO 2
Terrasini. Sarà Intitolato a Rosario Palazzolo il Comando di Polizia Municipale

La Giunta municipale ha recentemente deciso di intitolare il Comando di Polizia comunale a Rosario Palazzolo, che ha diretto per...

Chiudi