È morto Gianfranco Puccio, uno dei protagonisti della politica terrasinese degli ultimi anni. Domani alle 15 i funerali


La notizia della morte è sopraggiunta nelle prime ore della mattina. Gianfranco Puccio, apprezzato odontotecnico, consigliere comunale, in politica da oltre un decennio, aveva retto per alcuni anni l’assessorato all’Igiene Ambientale ed era stato vice sindaco nella trascorsa Giunta Cucinella. Lascia nel dolore la moglie e tre figli. Si conclude così la vita di un uomo forte e generoso, che ha dovuto alla fine soccombere al male che lo aveva colpito un paio d’anni fa.

puccioGianfranco Puccio ci ha dunque lasciati alla fine. Era divenuto sicuramente il più attento conoscitore in loco del problema connesso alla igiene ambientale del territorio, rivestendo – come già detto – l’incarico di Assessore all’Ambiente in uno dei momenti più difficili e complicati del paese. In precedenza aveva assunto un ruolo di primaria importanza nella “Terrasini Servizi Spa”.

Si era distinto per l’impegno civico e per l’attaccamento alle tradizioni culturali del paese (la statua in ferro dedicata alla Festa degli Schietti fu voluta da lui).

A tutti nota la sua vicinanza all’UDC cui aderì all’inizio della carriera politica. Sono in molti a ricordare quando, a metà mandato, dette le dimissioni da consigliere ai tempi della Giunta guidata da Mimmo Consiglio. Nella fase politica attuale, prima che si assentasse a causa della malattia, era divenuto uno dei riferimenti della opposizione.

Non si conosce ancora il giorno dei funerali, ma si presume che possano tenersi nel pomeriggio di domani sabato 12.

MENTRE SCRIVIAMO APPRENDIAMO CHE I FUNERALI SI SVOLGERANNO DOMANI, SABATO 12, ALLE ORE 15.00 NEL DUOMO DI TERRASINI (PIAZZA).

Alla famiglia le più sentite e commosse condoglianze della Redazione.


 

Commenta su Facebook

LEGGI ANCHE

Leggi articolo precedente:
copertina viaggio roma
Domani a Villa Adriana, Carlo Ruta e Sebastiano Tusa ci raccontano i destini dell’antica Roma. Da non perdere

Chiudi