Domani a Villa Adriana, Carlo Ruta e Sebastiano Tusa ci raccontano i destini dell’antica Roma. Da non perdere


VIAGGIO 2

viaggio 3Il libro visto dai lettori:
Giuseppe La Spina, dottore in archeologia, direttore del Gruppo archeologico “Géloi”, Gela;
Giuseppe Petrantoni, dottore di ricerca – “La Sapienza” Università di Roma;
Giuseppe Ruggirello, Direttore Biblioteca “Torres”, Seminario Arcivescovile di Monreale;
Emma Vitale, professore associato di Archeologia cristiana e medievale, Università di Palermo.

ruta-e-tusa-650x250

Il saggista ragusano Carlo Ruta (a dx) e il Prof. di archeologia marina Sebastiano Tusa, Assessore Regionale alla Cultura (immagine di repertorio).

Il libro visto dagli autori:
Carlo Ruta, storico del Mediterraneo, saggista;
Sebastiano Tusa, archeologo, assessore regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana.

Momenti musicali canori:
Giusy Guarino, soprano
Rosalia Pizzitola, contralto
Salvatore Collura, pianoforte
Silvio Natoli, tiorba

Coordinamento lavori:
Ino Cardinale, presidente Associazione culturale “Così, per… passione!”, Terrasini


 

Commenta su Facebook

LEGGI ANCHE

Leggi articolo precedente:
CAMPANELLA 2
CONSIGLIO COMUNALE

LA SEDUTA SI SVOLGERÀ GIOVEDÌ 10 MAGGIO ALLE ORE 21.00 NUMEROSE LE INTERROGAZIONI DELLE QUALI NON CI È DATO SAPERE L'OGGETTO....

Chiudi