SOTTOPASSO FERROVIARIO: IMPORTANTE PASSO AVANTI

 


Dunque, il sindaco e l’amministrazione, pur fra polemiche, insinuazioni e accuse più o meno pesanti dell’opposizione, ha proseguito nel lavoro silenzioso e i frutti (i fatti) alla fine pare proprio stiano arrivando. Lo dice il Decreto del Commissario di Governo n. 12 del 4 gennaio 2018 con il quale sono assegnati al Comune di Terrasini i soldi per la progettazione esecutiva.

sottopasso documento 2Si tratta di 161.185 euro per la progettazione esecutiva e definitiva, per il coordinamento sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, direzione, misura e contabilità lavori, di cui 14.000 euro per la relazione geologica.

Dunque un ulteriore passo avanti che fa giustizia  – se così si può dire – delle critiche al vetriolo provenienti dai settori dell’opposizione consiliare (l’ultima contenuta nel documento da noi recentemente pubblicato).

Questo decreto accelera l’iter per il definitivo ok ai lavori della struttura da gran tempo reclamata dai terrasinesi.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Giosuè Maniaci: «Oggi voglio darvi una gran bella notizia: il Commissario di Governo contro il Dissesto Idrogeologico ha disposto il finanziamento per l’importo necessario alla spesa relativa all’affidamento dei servizi di ingegneria definitiva ed esecutiva del Sottopassaggio di Terrasini! Il nostro RUP ha già trasmesso gli atti tecnico-amministrativi per l’avvio delle procedure di gara».

copertina conferenza sottopasso

Il momento in cui nel mese di luglio 2017, alla presenza del Direttore regionale della Protezione civile, fu annunciato l’avvio delle procedure


 

Commenta su Facebook

LEGGI ANCHE

,
Leggi articolo precedente:
depuratore cinisi
DEPURATORE CONSORTILE: Cinisi verso il Consiglio comunale? E Terrasini spinge per una Conferenza consiliare unitaria

  Il Presidente del Consiglio di Cinisi Giuseppe Manzella si appresterebbe a indire - su richiesta avanzata in sede di...

Chiudi