“ILLUSTRAMENTE”, 5ª Edizione Festival dell’illustrazione e della letteratura per l’Infanzia

 


EVENTI a cura di Evelin Costa


“Nel giardino degli aranci dorati … Serenata araba”

A Palermo un evento che con mostre, workshop, esposizioni, presentazioni di libri e incontri con autori, mette al centro l’infanzia ed il ruolo educativo della lettura.

 

albero

Si propone di sviluppare il settore dell’illustrazione e dell’editoria dedicata ai bambini che saranno i costruttori del futuro ed i possibili protagonisti di una società che si auspica migliore, con al centro valori di umanità e fratellanza. Proprio partendo da questo concetto il Festival dell’illustrazione, arrivato alla sua V edizione, ha scelto come tema principale quello della multiculturalità e dell’amore per l’altro. Simbolo del possibile incontro tra culture diverse è proprio la Sicilia, terra che storicamente è stata luogo di incontro tra civiltà, terra di accoglienza per eccellenza, dove le diversità intrecciandosi tra loro hanno creato ricchezze e nuove ed interessanti identità.

DAL COMUNICATO STAMPA PERVENUTO IN REDAZIONE:

festival 3Palermo, dal 23 al 26 Novembre 2017 – Spazio Le Tre Navate –  Skenè, Centro culturale polifunzionale per l’infanzia – Cantieri Culturali alla Zisa – Palermo

Illustramente – Festival dell’Illustrazione e della letteratura per l’Infanzia – 2017 – V Edizione –  “Nel giardino degli aranci dorati… Serenata araba”

La cooperativa sociale Colorè, in collaborazione con Edizioni OFF, Comida edizioni, Omnia Cultura e RicercArte e i media partner WACOM,  Il Sicilia.it, Servizitalia, Babyplanner e Palermobimbi, ha il piacere di partecipare la quinta edizione di Illustramente, festival dell’illustrazione e della letteratura per l’infanzia che si svolgerà a Palermo dal 23 al 26 novembre 2017, allo Spazio Tre Navate dei Cantieri culturali alla Zisa, con il patrocinio del Comune di Palermo, Unicoop Sicilia, Consolato Generale del regno del Marocco, Consolato di Tunisia, Associazione Autori di Immagini, Rotaract Club Palermo Ovest, Slow Food.

La manifestazione nasce, cresce e si sviluppa per promuovere e diffondere il valore educativo della lettura,  sviluppare e valorizzare talenti nei settori dell’illustrazione, della scrittura e ospitare artisti e creativi che hanno il bambino come centro del loro universo.

Quest’anno con il tema, liberamente ispirato alla splendida musica di fine ‘800 di Francesco Paolo Frontini Illustramente è dedicato alla fratellanza tra i popoli, alla multiculturalità come ricchezza, all’amore e all’esaltazione dell’altro. Nel titolo “Nel giardino degli aranci dorati”, il ricordo alla Conca d’oro e alle bellezze della città di Palermo e in “Serenata araba”, musica scritta dal catanese F. Paolo Frontini, l’evocazione di come la nostra terra ha sempre accolto e protetto ricevendo ricchezze e tesori dal valore incalcolabile. 10 le Illustrazioni in mostra insieme a due racconti dedicati al tema e selezionati da una giuria composta da esperti: Livio Sossi, Svjetlan Junakovic e Lina Maria Ugolini.

Per uno spazio educante in assoluta reciprocità, per diffondere il diritto alla favola, per mantenere negli adulti il pensiero bambino, per un domani più creativo, l’invito è di partecipare ad una manifestazione che è unica nella Regione più grande d’Italia: la Sicilia.

Sul sito www.illustramente.it il programma integrale e su FB pagina evento potrai prenotare le tue attività preferite.

locandina illustrazioni 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Commenta su Facebook

LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

copertina el grinta
“GIUSEPPE” Fra Dolore e Riscatto. Il romanzo verità di El Grinta sulla “diversità” di un figlio torna in Sicilia per un nuvo ciclo di presentazioni

  EVENTI "Terrasini oggi" si aricchiesce di una nuova collaborazione dopo quella nei gorni scorsi di Pino Manzella con le...

Chiudi