TRUFFE AGLI ANZIANI: come difenderci ce lo spiegano in biblioteca gli Uomini dell’Arma

 


“Gli anziani aprano gli occhi!”. Si potrebbe riassumere con questa esortazione il senso dell’incontro che si è tenuto ieri pomeriggio presso la Biblioteca comunale di Terrasini. Speciali docenti per una folta platea di anziani, gli Uomini dell’Arma dei Carabinieri.

locandina anziani furti 2Molto eloquente la locandina preparata per l’occasione con in primo piano un anziano avvilito con la testa fra le mani. Il filo conduttore, anche in questo caso, la prevenzione.

A fornire informazioni molto utili ed esposte in modo chiaro e diretto sull’ampia casistica registrata in questi ultimi anni e su come difendersi, il Capitano dei Carabinieri Luigi Garrì, nuovo Comandante della Compagnia di Carini coadiuvato, anche in questa occasione, dal Maresciallo Giuseppe Balducci, Comandante della Stazione di Terrasini.

carab 2

Il Cap. Luigi Grarrì (in primo piano) durante il suo intervento in biblioteca. Accanto il Mar.Ca. Giuseppe Balducci

L’incontro, rivolto soprattutto agli ultra settantenni, la fascia più vulnerabile dell’azione senza scrupoli di vere e proprie organizzazioni di delinquenti dedite a ogni forma di truffa, furti e, a volte, anche violenze, è stato organizzato a tempo di record, ma ne seguiranno sicuramente altri, come ha preannunciato il Sindaco Giosuè Maniaci nel suo breve intervento. Dal pubblico numerose richieste di chiarimento su specifici aspetti sono state rivolte ai relatori dal pubblico.

carab 1

Una parte di pubblico durante l’incontro di ieri


 

Commenta su Facebook

LEGGI ANCHE

One comment on “TRUFFE AGLI ANZIANI: come difenderci ce lo spiegano in biblioteca gli Uomini dell’Arma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Parco_Giochi
Parco Giochi abbandonato. Ce lo segnalano i cittadini. Abbiamo chiesto in Comune il perchè

  Ce lo segnalano alcune mamme, ma soprattutto nonne e nonni con alcune foto. Dopo un primo periodo di buona...

Chiudi