STAZIONE STOCCAGGIO: RINVIATA AL 13 SETTEMBRE LA DECISIONE FINALE. IL COMUNE RITIRA I PARERI FAVOREVOLI

 


C’era d’aspettarselo questo rinvio. Infatti la data del 30 di agosto, fissata con determina regionale l’8 dello stesso mese, si era intuito subito quanto fosse problematico rispettarla nel pieno del vortice delle ferie estive. Dunque, rinviata al 13 settembre la “conferenza decisoria”  – come si legge nella nuova determina –  e così le Associazioni cittadine e i movimenti che si oppongono alla realizzazione della stazione di stoccaggio-compostaggio, si preparano all’appuntamento.
INTANTO È CONFERMATO CHE GLI UFFICI TECNICI COMUNALI HANNO FORMALMENTE RITIRATO I PARERI FAVOREVOLI A SUO TEMPO PRODOTTI PER LA REALIZZAZIONE DELL’IMPIANTO.

E mentre il calendario nell’attesa del 13 brucia, si riaccende la luce sul versante del “SOTTOPASSO FERROVIARIO”. Ma di questo parleremo presto, forse nelle prossime ore, quando avremo conferma ufficiale di quanto sta maturando fra “Protezione civile regionale” e Comune.


conferenza 1[………………………………………………………………………………………………………………………………………………….]

conferenza 2


 

Commenta su Facebook

LEGGI ANCHE

Leggi articolo precedente:
copertina baia san cataldo
LA BAIA DI SAN CATALDO TORNA IN PRIMO PIANO CON LEGAMBIENTE

  Sul recupero e la salvaguardia della Baia di San Cataldo, anche LEGAMBIENTE, insieme con le individualità, le associazioni, i...

Chiudi