Spiaggia Magaggiari, ecco la sedia per “diversamente abili”

 


CINISI, SPIAGGIA MAGAGGIARI. Ad un anno esatto dalla pubblicazione del nostro articolo sull’assenza di un idoneo servizio per i “diversamente abili” ritorniamo sul problema, dando – come si suol dire –  a Cesare quel che è di Cesare e sciogliendo il nodo al fazzoletto.

sedia JOB


di Giulia Randazzo


 

Allora denunciammo la mancata realizzazione da parte del “Lido Melangolo“, che gestisce parte della spiaggia Magaggiari, della passerella e di una particolare sedia che avrebbe permesso ai disabili l’accesso al mare. L’articolo sucitò le piccate reazioni dei dirigenti dell’Associazione cui rispondemmo che era nostro dovere informare. Ma ora è acqua passata vista la conclusione positiva della vicenda.

Con queste parole concludemmo il 22 agosto dello scorso anno il nostro servizio: «Ma si badi bene, nessuno qui ha la pretesa di dare lezioni a chicchessia. Lungi da noi pensare che non ci sia buona fede in questa storia balneare, ma offriamo un assist: facciamo un nodo al fazzoletto».

E il nodo al fazzoletto oggi lo sciogliamo con vero piacere, illudendoci che un po’ anche a noi lo si deve il positivo finale.

L’Associazione “Il Melangolo“, vincitrice da anni del bando promosso dal Comune di Cinisi, ha dunque mantenuto l’impegno. Con questo provvedimento dimostra concretamente la volontà di inclusione degli amici diversamente abili.

Un bagno a mare non si nega a nessuno. Eppure fino allo scorso anno era estremamente difficile se non  impossibile per un disabile (a maggior ragione per chi si muove su una sedia a rotelle) poter compiere un gesto naturale e meraviglioso come immergersi in acqua.

Adesso il lido è dotato di quella speciale supporto che accompagna, chi ha difficoltà nel deambulare, direttamente in mare, guidati sempre dalle mani esperte degli assistenti, sicuramente fieri del delicato compito loro assegnato. Ancor più bello è il sorriso soddisfatto di chi viene guidato in acqua: uomini, donne, ragazzi felici di essere finalmente capiti, aiutati, inclusi per davvero.


 

Commenta su Facebook

LEGGI ANCHE

Foto Sindaco con i funzionari ENEL
TERRASINI, IL SINDACO INCONTRA FUNZIONARI ENEL

  L'incontro è avvenuto in Comune nella mattinata di ieri (venerdì 11) dopo le sollecitazioni dell'Amministrazione per i gravissimi disagi...

Chiudi