LA BIBLIOTECA RITORNA. Il punto con Antonio Catalfio sulle prospettive di rilancio (video)

 


Antonio Catalfio è, dunque, il nuovo Presidente della Biblioteca Comunale designato poco meno di un mese fa, insieme con i cinque componenti del Consiglio, dal Sindaco Giosuè Maniaci. “Terrasini Oggi” lo ha invitato a tracciare per i nostri lettori le linee operative, che tutti ci auguriamo possano ridare dignità all’Istituzione culturale per eccellenza del nostro Comune.

biblioteca

Antonio Catalfio ha già ricoperto nel passato la carica di Presidente della Biblioteca che porta il nome del padre, Claudio. È stato anche presidente dell’allora Museo Civico e assessore per breve tempo ai Beni Culturali con la Giunta guidata dal sindaco Dr. Mimmo Consiglio. Gli altri componenti del Consiglio di Biblioteca sono: Caterina Cardinale, Adele Crescimanno, Salvo Galati, Rosa Polizzi, Lavinia Spalanca.


Il 17 luglio 1972 apriva i battenti nella sede di via Benedetto Saputo (l’odierna sede di una banca) la Biblioteca Comunale. A distanza di 45 anni esatti, con un ruolo culturale che, fra alti e bassi, ha contrassegnato la vita culturale della nostra cittadina, la Biblioteca comunale Claudio Catalfio potrebbe da oggi finalmente recuperare la sua funzione originaria.

Ma a questo proposito non si può non richiamare all’attenzione il contesto amministrativo entro cui, negli anni, si è gradualmente acuita la sua marginalizzazione, con tentativi più o meno palesi di amministratori spesso miopi e invadenti, di utilizzarne la struttura per scopi e finalità diverse. Ma il punto più basso è stato forse toccato negli anni a cavallo fra la precedente e l’attuale amministrazione allorché la biblioteca, a causa di decisioni che suscitarono dure reazioni nell’opinione pubblica, finì col degradare ulteriormente.

(In riferimento a ciò trascriviamo di seguito i link di tre servizi fra i diversi da noi pubblicati nel 2014: link   2° link   3° link)


L’INTERVISTA AD ANTONIO CATALFIO


Commenta su Facebook

LEGGI ANCHE

,
Leggi articolo precedente:
porto copertina
SENTI CHI PARLA …

  Ennesimo attacco di un consigliere dell’opposizione contro l’amministrazione. E ci sta. Ma stavolta se la prende pure con il...

Chiudi