Giovanni Ruffino, Terrasinese. La Prima Volta Di Un Siciliano Nell’Accademia Della Crusca. Le Felicitazioni Del Sindaco Di Terrasini

 


Non era mai avvenuto che un linguista siciliano, fra l’altro terrasinese doc, il più eminente dialettologo italiano vivente, entrasse a far parte della prestigiosa Accademia della Crusca, che dal 1600 “scandisce le varie tappe della lingua nazionale”. Il Sindaco di Terrasini Giosuè Maniaci, appresa la notizia, ha inviato un Comunicato Stampa per congratularsi con lo studioso a nome di tutta la cittadinanza.

giovanni ruffino

emblema-comuneUfficio Stampa

 Comunicato Stampa

Terrasini- Il prof. Giovanni Ruffino nominato accademico ordinario dell’Accademia della Crusca – Gli auguri del Sindaco Giosuè Maniaci

Il collegio degli accademici della Crusca, riunito in seduta straordinaria il 20 febbraio 2017, ha nominato nove nuovi accademici. Tra gli altri, anche il terrasinese Giovanni Ruffino. Dal 2013 il prof. Ruffino era accademico corrispondente della Crusca, adesso è stato nominato accademico ordinario.

Giovanni Ruffino è stato professore ordinario di Dialettologia e Linguistica italiana presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Palermo, in cui ha ricoperto il ruolo di preside tra il 1998 e il 2007. Ha fondato l’Atlante Linguistico Siciliano (ALS), del quale dirige la sezione etnodialettale. Dal 2009 è presidente del Centro Studi Filologici e linguistici siciliani, da lui diretto dal 1981. Fondamentali i suoi contributi allo studio dei dialetti italiani e dei rapporti tra italiano e dialetti.

“Desidero esprimere – dichiara il sindaco Giosuè Maniaci – i più sinceri complimenti al prof. Giovanni Ruffino per la sua prestigiosa nomina ad accademico ordinario della Crusca: un grande riconoscimento che è anche motivo di orgoglio per l’intera collettività di Terrasini. Sono certo che il prof. Ruffino continuerà con grande impegno, così come ha fatto nella sua lunga carriera, a dare un contributo essenziale per lo sviluppo degli studi di linguistica italiana e più in generale per la promozione e la valorizzazione della cultura. A nome mio, dell’Amministrazione e del Consiglio Comunale auguro al prof.  Giovanni Ruffino un proficuo e prezioso lavoro che sicuramente darà lustro anche alla nostra città”.

Terrasini, 24/02/2017


 

Commenta su Facebook

LEGGI ANCHE

,
Leggi articolo precedente:
mani
CINQUE PER MILLE AL COMUNE. Non una fredda cifra: anche qui si misura la solidarietà dei Terrasinesi

  CINQUE PER MILLE AL COMUNE. In un momento di grande difficoltà per i più deboli, un "avviso" dell'Amministrazione comunale...

Chiudi