SCARICHI INQUINANTI NEL MARE, ALCUNI INTERVENTI IN ATTO

 


Non si tratta di interventi risolutivi, ma è già qualcosa. I punti interessati con i lavori in corso già da ieri, il porto col suo sistema fognario. A seguire il “pennello” a mare sulla Panoramica. Già il mese scorso era stato effettuato un intervento sul Torrente Furi nel tratto che attraversa sotterraneamente l’abitato di Terrasini.

porto

Lo Scalo del Porto là dove termina il Furi (foto tratta da “Quotidiano Locale”)

Nell’immagine le strutture entro cui si trovano allocati i motori di sollevamento dei liquami fognari che giungono in quei punti per essere pompati verso costa e convogliati nel così detto “pennello”, una sorta di depuratore (pretrattamento di primo livello) risalente a moltissimi anni fa.

pennello a mare

Lavori effettuati lo scorso anno sulla struttura del “pennello a mare” (repertorio)

Con i lavori disposti dal Comune, buona parte delle acque fognarie non finiranno, come nel recente passato, direttamente in mare. Cosa diversa i lavori che riguarderanno il pennello. Oltre a questi interventi manutentivi è prevista la bonifica dei luoghi.

Già il mese scorso era stato effettuato un intervento sul Torrente Furi nel tratto che attraversa sotterraneamente l’abitato di Terrasini dopo che, in seguito a sondaggi disposti dal Sindaco, era stata individuata una importante fonte di sversamento di liquami nel letto del torrente a causa di lavori di manuntenzione mai effettuati nel tempo.

furi sotterraneo

Il letto del Furi sotterraneo nel tratto di Via Gaetano Ventimiglia (foto di repertorio del 1987)

Terrasini oggi tornerà ancora sull’argomento con approfondimenti, ma non senza dissentire fortemente con quanto scritto a commento da una testata giornalistica locale secondo cui – citiamo testualmente –  “in passato più volte si sono alzati polveroni (!) su presunti scarichi inquinanti a mare, specie nella spiaggia Praiola”. Purtroppo non è affatto così (altro che polveroni e presunti presunti), altrimenti  che ragione ci sarebbe stata di queti interventi in atto?


 

Commenta su Facebook

LEGGI ANCHE

copertina alberi
ECCO GLI (EX) ALBERI DI VIA PARTINICO

  Scrive il Sindaco Giosuè Maniaci nella sua pagina Facebook: «A volte prima di fare polemica bisogna aspettare semplicemente che...

Chiudi