VIA CROCETTA, VIA DELLA MUNNIZZA


 

Proposta provocatoria del sindaco di Cinisi GIANGIACOMO PALAZZOLO dalle colonne del Giornale di Sicilia in edicola oggi: «Intitoleremo al presidente della Regione una delle strade sommerse dai rifiuti».

Pubblicazione1

 

di Redazione

In un’intervista pubblicata oggi sul Giornale di Sicilia, il sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo, in merito al problema dell’emergenza rifiuti, non usa mezzi termini per chiamare in causa il vero responsabile del disastro ambientale che da giorni coinvolge il nostro territorio. «Via Finaita – dice Palazzolo – la strada tra Carini e Cinisi che conduce all’aeroporto Falcone e Borsellino, verrà intitolata a Rosario Crocetta, presidente della Regione Sicilia».

Il Primo Cittadino di Cinisi, quindi, davanti alla drammatica situazione, seguendo la scia di alcuni suoi colleghi di altri comuni, e soprattutto davanti all’impotenza dei sindaci costretti comunque a subire le lamentele dei propri concittadini, sferra un violento attacco a Crocetta «per ricordare – aggiunge Palazzolo – a futura memoria chi ha la responsabilità di questa vergogna».


 

Commenta su Facebook

LEGGI ANCHE

6 comments on “VIA CROCETTA, VIA DELLA MUNNIZZA
  1. Esiste solo una strada per liberarci dei rifiuti, ma anche per creare lavoro (è per questo che non si attua?), e non è l’incenerimento: differenziazione, recupero, riciclo.
    Ma è già arcinoto come la mafia gestisce le discariche e i politici, dunque, che intitoliamo a fare? Sarebbe più giusto fare la lista di tutti i mafiosi siciliani e non e metterla sopra ogni cumulo di immondizia, praticamente su se stessi.

  2. Come se l’ inciviltà dei cittadini e la loro tendenza a gettare rifiuti indifferenziati nelle vie più periferiché del paese non fosse un problema!

Comments are closed.

COPERTINA CONS. 2
Consiglio Comunale e Comunicato Stampa

  Domani, MARTEDÌ 12 luglio alle ore 21:00, Seduta consiliare in prosecuzione della precedente del 7 luglio scorso . Come...

Chiudi